Testimoni di Geova: Storia, Sociologia, Teologia
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Il credo dei Cristiani Cattolici e il credo dei Testimoni di Geova

Ultimo Aggiornamento: 22/03/2010 08.32
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 8
Sesso: Maschile
18/03/2010 19.47

mi e' arrivata una e-mail da una persona interessata
Qual'e' la differenza tra i due credo visto che si ha' lo stesso Dio?
Chi passa di qui? ... Saluti :-) - 2Oasi Forum137 pt.05/12/2016 02.52 by possum jenkins
Riferimenti storiciTestimoni di Geova Online...120 pt.05/12/2016 00.01 by barnabino
Auguri a Pliskiss, oggi compie gli anniIpercaforum113 pt.05/12/2016 02.29 by possum jenkins
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
19/03/2010 15.05

Per credo intendi la professione di fede che i cattolici proclamano durante l'assemblea liturgica?
Qual'è il credo dei tdG?
OFFLINE
Post: 5.668
Città: AGORDO
Età: 39
Sesso: Maschile
19/03/2010 19.08

Re: mi e' arrivata una e-mail da una persona interessata
il testimone, 18/03/2010 19.47:

Qual'e' la differenza tra i due credo visto che si ha' lo stesso Dio?



Indubbiamente le differenze sono molteplici, ma tanto per cominciare vorrei chiarire che i cattolici e i TdG non adorano lo stesso Dio.
Il Dio dei cattolici è un Dio trino costituito da tre persone "Padre, Figlio e Spirito Santo" in un'unica essenza divina.
Il Dio dei TdG è Geova, l'unico vero Dio di cui parla la Bibbia!
Questa è una differenza essenziale tra le due realtà religiosi. Naturalmente ne esistono tantissime altre sotto il profilo sociologico e teologico.




Per contatti: roberto.carson@tiscali.it
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
19/03/2010 22.51

E' vero i cattolici credono che l'unico Dio esiste in tre persone Sono molti i passi del Nuovo Testamento in cui si parla esplicitamente o implicitamente della Trinità.
Il più noto è quello che si trova al termine del Vangelo di Matteo: “Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” (Mt 28,19).
OFFLINE
Post: 5.668
Città: AGORDO
Età: 39
Sesso: Maschile
20/03/2010 00.08

Un'altra significativa differenza che discosta il cattolicesimo dai TdG è la tradizione. Infatti è risaputo che la Chiesa da la priorità alla tradizione sviluppatasi negli scorsi 1700 anni nella costruzione di tutto l'insieme teologico-dottrinale, mettendo la Bibbia al secondo piano, oppure escludendola del tutto la dove vi sono implicate credenze in cui essa non si pronuncia.
I TdG invece, al contrario, mettono la Bibbia al primo posto. Si basono sul principo di "Sola Scriptura", ovvero credono unicamente in ciò che dice la Bibbia ecludendo accuratamente tutto ciò che è frutto della tradizione umana.
Molte dottrine cattoliche i TdG non le acceto perchè le reputano non scritturistiche.



Per contatti: roberto.carson@tiscali.it
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
20/03/2010 11.29

La Scrittura è Parola di Dio , che si è avvalso dell’opera di uomini per trasmetterla . A meno che non si pensi ad una dettatura dobbiamo certamente considerare che lo scrittore ispirato ha messo a disposizione le sue capacità culturali e stilistiche. Come la Parola di Dio si sia tradotta in parola scritta è già di per sé frutto della Tradizione. Va pure valutato il riconoscimento canonico che la Chiesa ha operato a proposito delle Scritture garantendone l’autenticità di fronte alla proliferazione di libri inautentici o apocrifi. La Scrittura deve giungere a tutti in ogni tempo. Essendo scritta in parole umane chi la interpreta e la traduce non può che tenerne conto e rendere viva comprensibile e attuale la Rivelazione. Per questo la Chiesa cattolica Tradizione e Sacra Scrittura «formano in certo qual modo una cosa sola».
OFFLINE
Post: 1.038
Sesso: Maschile
20/03/2010 14.58

Una precisazione, i TdG non sottovalutano il valore della tradizione apostolica. Semplicemente ritengono che essa abbia un valore assoluto solo fino al I secolo, cioè quando l'ultimo apostolo era in vita, per cominciare a corrompersi progressivamente da quel momento in poi.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
OFFLINE
Post: 5.668
Città: AGORDO
Età: 39
Sesso: Maschile
20/03/2010 18.04

Un'altra notevole differenza che vige tra cattolici e TdG è l'enorme risalto che questi ultimi danno all'opera di evangelizzazione della buona notizia del Regno di Dio.
E' risaputo infatti che tutti i TdG sono attivi predicatori, sia di casa in casa che informalmente, non perdono occasione di dar testimonianza della loro fede. Tra i cattolici questo zelo e meno sentito se non del tutto assente, fatta eccezione per qualche singolo.



Per contatti: roberto.carson@tiscali.it
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
21/03/2010 11.19



Una precisazione, i TdG non sottovalutano il valore della tradizione apostolica. Semplicemente ritengono che essa abbia un valore assoluto solo fino al I secolo, cioè quando l'ultimo apostolo era in vita, per cominciare a corrompersi progressivamente da quel momento in poi.


La grande maggioranza dei più antichi documenti ritrovati relativi al Nuovo Testamento sono posteriori al primo secolo, trasmessi dalla Chiesa in continuità con la tradizione apostolica. Grazie a questa continuità verranno anche esaminati e raccolti i singoli scritti che circolavano e non tutti andranno a formare quel corpus che anche le chiese sorte in questi ultimi secoli “accoglieranno”.
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
21/03/2010 11.36

Atti
2 Allora i Dodici convocarono il gruppo dei discepoli e dissero: «Non è giusto che noi trascuriamo la parola di Dio per il servizio delle mense. 3 Cercate dunque, fratelli, tra di voi sette uomini di buona reputazione, pieni di Spirito e di saggezza, ai quali affideremo quest'incarico. 4 Noi, invece, ci dedicheremo alla preghiera e al ministero della parola

I cattolici distinguono il compito dei laici da quelli dei religiosi pur avendo tanti punti di contatto. Ai religiosi spetta amministrare i sacramenti,il servizio liturgico, guidare la comunità cristiana, ai laici continuare l’attività pastorale attraverso la catechesi per fasce di età e gruppi famiglia.
Il laico cattolico sa che deve testimoniare la sua fede nell’accoglienza di chi è nel bisogno, di questo sta scritto che renderà conto a Gesù nel giudizio.
Una famiglia in difficoltà economiche sa dove avere un pacco alimentare, un abito per vestirsi, uno straniero può accedere ad una mensa, imparare la lingua italiana per per cercare o migliorare i suoi rapporti di lavoro.
Sono veramente tanti, disponibili, senza chiedere patenti religiose.
OFFLINE
Post: 482
Città: MILANO
Età: 73
Sesso: Maschile
21/03/2010 11.41

Un'ultima cosa e poi chiudo, se una persona chiede le "differenze" fra cattolici e tdG, bisogna rispondere sulle "differenze" senza esprimere contestualmente giudizi su chi è bravo e chi no.
OFFLINE
Post: 5.668
Città: AGORDO
Età: 39
Sesso: Maschile
21/03/2010 11.46

Re:
pavel43, 21/03/2010 11.41:

Un'ultima cosa e poi chiudo, se una persona chiede le "differenze" fra cattolici e tdG, bisogna rispondere sulle "differenze" senza esprimere contestualmente giudizi su chi è bravo e chi no.



Caro Pavel, non mi sembra che quì si stia dibattendo su chi è bravo e chi no. Si sta dialogando in merito alle differenze tra le due confessioni. I TdG stanno esprimendo il loro punto di vista e tu, come cattolico, il tuo. Come vedi alle tue risposte non si è controbattuto, in modo tale che il lettore obiettivo, leggendo le due campane, arriverà alle sue conclusioni!

Meglio di così!!! [SM=g27985]





Per contatti: roberto.carson@tiscali.it
OFFLINE
Post: 731
Sesso: Maschile
21/03/2010 13.02

Ecco uno schema che racchiude le cose in cui credono i testimoni di Geova:
[Modificato da Walter.Simoni 22/03/2010 08.32]
Walter Simoni

walter.simoni@yahoo.it
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 03.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2016 FFZ srl - www.freeforumzone.com